Home arrow dettagli arrow Descrizione dei luoghi dove si trova il BED & BREAKFAST

Vacanze in Hotel

Descrizione dei luoghi dove si trova il BED & BREAKFAST Stampa E-mail

Martano, il comune più popoloso della Grecìa Salentina, sarebbe stato fondato dal centurione Martius, durante la romanizzazione del Salento, nel 267 a. C. . Situata in una posizione strategica che dall'antica via romana Traiano-Calabra (Lecce-Martano-Otranto), incrocia l'asse viario Otranto-Martano-Galatina-Gallipoli.
Pregevoli il castello, ristrutturato dopo la presa da parte dei turchi e alcuni palazzi nobiliari e della ricca borghesia che impreziosiscono le strade del paese. Interessanti sono la Chiesa matrice dedicata all’Assunta, la seicentesca Chiesa dell’Immacolata, la Chiesa e l’ex convento dei Domenicani sede del Municipio.
Di particolare interesse anche quello che rimane dell’edilizia povera. A Martano rimangono alcuni esempi di case a corte, soprattutto in Via Catumerea (dal griko “della parte bassa”).

Il Salento
La Grecìa Salentina è un'isola linguistica del Salento situata all'estremità meridionale della Puglia. Ne fanno parte nove comuni in cui si parla un dialetto neo-greco noto come grecanico o griko. A partire dal 1990, il termine Grecìa Salentina è diventato l'espressione di un Consorzio di Comuni, patrocinato anche dall'Unione Europea. Ai nove comuni originari (Calimera, Castrignano dei Greci, Corigliano d’Otranto, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino) se ne sono aggiunti altri due non ellenofoni: Carpignano Talentino e Cutrofiano.

Masseria nel Salento

 

 

CASE VACANZA

RICHIESTA DISPONIBILITA
- - - - - - -
NOTIZIE ed EVENTI
- - - - - - -
LINKS